Caetani e Borgia: la spada di Cesare

Il 24 ottobre 2019 I laboratori dipalazzo Caetani hanno presentato una giornata di dibattito sul tema “Caetani e Borgia: la spada di Cesare”. Ha introdotto e moderato Luciano Arcangeli. Hanno partecipato alla discussione Duccio K. Marignoli di Montecorona, sulla spada e il fodero: problematiche Fulvio Cervini, sull’arma Sir Timothy Clifford, sul significato artistico del manufatto Sante Guido, sul restauro della spada Manuel Vaquero Piñeiro, sui rapporti Caetani – Borgia Francesco Leonelli, sull’acquisizione della spada in casa Caetani.

Cerimoniali ritmici

BLOW UP Percussion in collaborazione con la Fondazione Caetani presenta: CERIMONIALI RITMICI. 20/25/27 settembre, 3 date in cui l’ensemble romano proporrà un ampio repertorio, a partire dal rapporto diretto che gli esecutori hanno avuto con i compositori proposti, attraversando diverse possibilità e sonorità che proprio un ensemble formato da 4 percussionisti può offrire. Avremo il piacere e l’onore di presentare in questa occasione 3 prime esecuzioni assolute: Francesco Antonioni con “As the memory of it” per quartetto di percussioni, il duo “Lampi di Materia” di Rosalba Quindici e il solo per vibrafono e grancassa preparata “4 amazing stories” di Silvia Borzelli; le prime esecuzioni italiane dei pezzi in solo di Sara Caneva “Onomatopea dello scippo” e “Tromp Miniature” di Bryce Leggi…

International Archives Week 2019

Dal 3 al 9 giugno 2019, su iniziativa del Consiglio internazionale degli archivi (ICA), si è celebrato in tutto il mondo l’International Archives Week 2019. La Fondazione Camillo Caetani ha partecipato il 6 giugno 2019 alle 15.30 con il laboratorio Il territorio Caetani: mappe e carte. L’occasione nasce dalla presentazione dell’inventario del fondo Piante e mappe dell’archivio Caetani. La discussione ha esplorato i diversi studi sul territorio Caetani: dalle bonifiche novecentesche fino, a ritroso, agli interventi del Quattrocento. Si è avuto anche un input dato dalla tecnologia GIS che ricostruisce una porzione del territorio della famiglia.

Federico Zuccari, La Calunnia: arte, storia e restauro

Il 24 ottobre 2018 si è svolto presso la sala Commerce della Fondazione Camillo Caetani il laboratorio Federico Zuccari, La Calunnia: arte, storia e restauro. Dopo l’introduzione di Bruno Toscano, Cristina Acidini, Luciano Arcangeli, Simonetta Prosperi Valenti, Giovanna Sapori e Paolo Virilli, insieme ai discussant Julian Brooks, Giorgio Marini, Catherine Monbeig Goguel, Patrizia Tosini hanno affrontato diversi temi relativi all’opera, di fronte alla tela di recente restaurata e collocata dalla Fondazione proprio nella sala Commerce che ospitava i diversi relatori.

Gesualdo, nostro contemporaneo

Giovedì 29 settembre 2016 si è tenuto a Roma, presso la Fondazione Camillo Caetani una giornata dedicata a Carlo Gesualdo nostro contemporaneo: un incontro tra diversi relatori che hanno analizzato la modernità del compositore cui ha fatto seguito un concerto dell’Ensemble De Labyrintho con la narrazione di Sandro Cappelletto.

Tre ritratti di Onorato Caetani

TRE RITRATTI DI ONORATO CAETANI. SEI ESPERIMENTI EVENTUALISTI La Fondazione Caetani apre le porte all’Accademia di Belle Arti di Roma, una tra le più antiche al mondo. Trait-d’union per tale accordo istituzionale è il Corso di Psicologia dell’Arte. Nel 2014 viene avviato quindi un accordo istituzionale tra la Fondazione Caetani e l’Accademia di Belle Arti di Roma che prevede l’ospitalità  del Corso e del Laboratorio di Psicologia dell’Arte presso la Sala Lettura della Fondazione Caetani. Il corso monografico dell’A.A. 2013-2014 è dedicato all’analisi comparativa di tre ritratti dell’Abate Onorato Caetani, realizzati da tre artisti diversi sul finire del Settecento e conservati presso il piano nobile della Fondazione Caetani. Il ritratto è un tema centrale nella psicologia dell’arte e lo è, Leggi…

Riprese televisive

Il 23 e il 24 giugno 2014 la Fondazione è diventata il set per le riprese televisive della trasmissione Inventare il tempo, programma scritto e condotto da Sandro Cappelletto, regia di Angelo Bozzolini e produzione di Luca Criscenti. Sono state girate due puntate la prima su Gesualdo con la partecipazione di nove coristi madrigalisti e la seconda su Sostakovich con la partecipazione del Maestro Michele Campanella e quattro archi. Le due puntate andranno in onda su Rai Cinque l’8 e il 22 ottobre 2014 alle 21.15.

Corso monografico di Psicologia dell’Arte (19 marzo-18 giugno 2014)

Si sono svolte nel salone grande, adiacente la Biblioteca, le lezioni del corso di Psicologia dell’Arte, tenute dalla prof.ssa Miriam Mirolla, docente presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Il corso monografico verterà sull’esame comparato dei tre ritratti di Onorato Caetani, realizzati da tre artisti diversi, in anni ravvicinati sul finire del Settecento. I tre ritratti saranno sottoposti a un’inedita procedura sperimentale, da ideare e progettare collettivamente all’interno del corso stesso. Esplorando la biografia e la personalità dell’Abate Caetani, ricostruendo la dinamica relazionale tra l’Abate e i tre artisti, approfondendo i principi dell’Eventualismo, la sperimentazione avrà come scopo principale quello di far emergere le differenze stilistiche e le diverse risonanze emotive fra le opere.